Colori e Allestimenti V35-50-65, Custom, SP, GT

Bloccato
tmsrea
Utente Registrato
Messaggi: 2
Iscritto il: lun set 20, 2010 1:29 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Moto Guzzi V50 III 19/03/1982

Re: V50 III marrone metallizzato?

Messaggio da tmsrea »

nicola-m77 ha scritto:Ciao Vanni,
ho un v50 III '82 marrone metallizzato da riverniciare ma non riesco a trovare il codice colore che fa riferimento al Lechler 373, infatti con questo riferimento non risulta nessun colore al tintometro Lechler.
Riprendo questo post del 2008 perchè oggi mi trovo nella stessa situazione ed ho scoperto che il colore

CODICE GUZZI/BEN - 897.383
COLORE - 373
DENOMINAZIONE - Marrone 354 Turismo
FORNITORE - DUCO
RIF. FORNITORE - 3510794
UTILIZZO SUI MODELLI GUZZI - 354 Turismo,V35C,V50C,V65C

è più scuro dell'originale V50III 1982.
Ho altresì scoperto che il marrone analogo prodotto dal 1986 è più chiaro dell'originale.
Sig. Vanni, è possibile che stia sbagliando? E' possibile che non si riesca a trovare il codice di questo modello?
Grazie
Avatar utente
Facciadaguzz
Utente Registrato
Messaggi: 428
Iscritto il: sab feb 21, 2004 11:34 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: T5 Ex Polizia '87(sidecar da truffatore beneventano e meccanico Vocca aperta!!) - SP 1000 '78 -Special - Imola 350 1a '84 (venduta) - V7 Special '72 (quasi venduta)
Località: L'A - qui - la ...insomma un po qua un po la!

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da Facciadaguzz »

gtv47 ha scritto:Di De Tomaso Alejandro??
Prova a digitare con google, qualcosa troverai senz'altro.
Quando una serie auto finiva, le vernici avanzate si riciclavano in Guzzi, vedi rosso madeira Maserati ( biturbo/Guzzi T5 ) Dark smokey quartz ( Biturbo/T5 ) e appunto l'oro longchamps.
Ciao
Vanni
No dicevo nel Sito A.G. ...sarebbuna operazione onesta fare un resoconto senza finzioni o mezze verità della figura del De Tomaso per quanto riguarda la Moto Guzzi ..però forse siamo ancora troppo vicini a quel momento storico per essere obiettivi ..forse !

Il problema è che tuttew le volte che entra in scena la figura del De tomaso si respira aria di pressapochismo, arruffatezza, si sente parlare di gestione disastrosaa ecc..ok lo so questo discorso esula da questo spazio che come in nessuna altra parta e del sito A.G. è votato alla Sapienza del fare e dell'essere più che a quella del "sembrare" e del giudizio opinabile ..chiedo scusa e Ringrazio Lei per il Suo insostituibile contributo per il "fare" e l'Essere"- Grazie :ok:
T5 + Sp 1000
de ste guzzi e di meccanici incapaci ne ho pieni i..
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Ho finalmente trovato la tabella di finitura della V50 III.
Il codice riportato si riferisce a una vecchia codifica usata in guzzi, 897.567.000 poi trascodificata per unificazione con Benelli in 897.303.370.
Questa tinta era prodotta da SVI Standard con codice 31332, replicata da Lechler come tinta storica con codice " Guzzi marrone 370"


Per quanto riguarda De Tomaso io l'ho conosciuto personalmente e non mi è sembrato quel mostro come lo si raffigura.
Prese forse troppo di punta i Sindacati e Motociclismo prestando contemporaneamente il fianco con qualche scelta pitocca nella produzione.
Del resto dopo di lui non ho ancora visto di meglio.
Ciao
Vanni
tmsrea
Utente Registrato
Messaggi: 2
Iscritto il: lun set 20, 2010 1:29 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Moto Guzzi V50 III 19/03/1982

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da tmsrea »

gtv47 ha scritto:Ho finalmente trovato la tabella di finitura della V50 III.
Il codice riportato si riferisce a una vecchia codifica usata in guzzi, 897.567.000 poi trascodificata per unificazione con Benelli in 897.303.370.
Questa tinta era prodotta da SVI Standard con codice 31332, replicata da Lechler come tinta storica con codice " Guzzi marrone 370"
Ciao
Vanni
Grazie Vanni! Lunedi comincio.. buon proseguimento.
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

Gentilissimo Vanni,
ho letto tutti i post, ho trovato possibili riferimenti ma vorrei una conferma dato che comunque non si è mai parlato del mio modello specifico.

Ho un V50II e mi servirebbe conoscere i codici dei seguenti pezzi:

nero telaio
nero cavalletti
nero coprimozzo
nero copridisco posteriore
nero motorino avviamento
nero contorno contagiri/tachimetro
grigio foderi della forcella
grigio ragno dischi freno

rosso carrozzeria (che se non erro è un rosso particolare)
nero carrozzeria

Dovrò far verniciare a giorni il tutto.

Un sentito ringraziamento e vivissimi complimenti per la tua preparazione e disponibilità.
GUZZIV65

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da GUZZIV65 »

X-hide ha scritto:Gentilissimo Vanni,
ho letto tutti i post, ho trovato possibili riferimenti ma vorrei una conferma dato che comunque non si è mai parlato del mio modello specifico.

Ho un V50II e mi servirebbe conoscere i codici dei seguenti pezzi:

nero telaio
nero cavalletti
nero coprimozzo
nero copridisco posteriore
nero motorino avviamento
nero contorno contagiri/tachimetro
grigio foderi della forcella
grigio ragno dischi freno

rosso carrozzeria (che se non erro è un rosso particolare)
nero carrozzeria

Dovrò far verniciare a giorni il tutto.

Un sentito ringraziamento e vivissimi complimenti per la tua preparazione e disponibilità.
sono tra i codici nelle pagine precedenti,
comuqneu sono quelli che ti dissi a suo tempo (la maggior parte..)

LaMpS
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Ielaio, cavalletti e copridisco vanno nero lucido guzzi 532 ( RAL 9005 ), il coprimozzo e il sopra e sotto del serbatoio nero opaco guzzi 507, i gambali in grigio metallizzato 460 ( uguale al fiat per cerchioni )il motorino era nero semilucido o semiopaco ma bisognerebbe chiedere in Bosch, le ghiere degli strumenti erano cromate nero e i dischi freno sono cromati opachi, cioè su superficie sabbiata.Il rosso del serbatoio è guzzi/ benelli 100.
Scusa il ritardo ma sono stato lontano per un po?
Auguri
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

gtv47 ha scritto:Ielaio, cavalletti e copridisco vanno nero lucido guzzi 532 ( RAL 9005 ), il coprimozzo e il sopra e sotto del serbatoio nero opaco guzzi 507, i gambali in grigio metallizzato 460 ( uguale al fiat per cerchioni )il motorino era nero semilucido o semiopaco ma bisognerebbe chiedere in Bosch, le ghiere degli strumenti erano cromate nero e i dischi freno sono cromati opachi, cioè su superficie sabbiata.Il rosso del serbatoio è guzzi/ benelli 100.
Scusa il ritardo ma sono stato lontano per un po?
Auguri
Vanni
Ma quale ritardo, il contributo che dai è utilissimo :ok: .

Posso chiederi:
La piastra superiore della forcella (nera)?
Il corpo degli ammortizzatori posteriori sebac (corpo nero, molla cromata)?

Non ho ben capito cosa intendi con nero cromato delle ghiere strumentazione, a prima vista avrei detto che sono un nero semilucido o semiopaco.
Allo stesso modo, cosa intendi con i dischi cromati opachi? Precisando che per dischi intendo "i ragni", non sono del medesimo colore dei foderi della forcella o del cerchio?

Se tutto va bene dovrei essere di verniciatura da questa settimana...

Grazie ancora per la disponibilità e auguri per le festività

P.S. nero opaco guzzi = ral 9006?
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Vado x ordine, alcune informazioni che ti do sono a memoria perchè non documentate o non visibili sulle foto.
Gli ammortizzatori Sebac erano nero lucido con molle cromate,le piastre forcella nero opaco,le ghiere degli strumenti, quelle che fanno da cornice al vetro, o sono cromate oppure sono nere ma il nero non è ottenuto per verniciatura ma tramite processo galvanico particolare consistente in cromatura nera.
I dischi freno, se si tratta di quelli in acciaio di produzione Guzzi, non Brembo, che erano ottenuti da lamiera per stampaggio, non erano verniciati ma la tinta grigio opaca era ottenuta tramite cromatura a spessore su superficie sabbiata ( cromo opaco ).
Il nero opaco Guzzi non aveva riferimento RAL, era all'origine intorno ai 10 gloss, un po + opaco del 9006, però gli opachi tendono a divenir lucidi con l'invecchiamento per via dello sfregamento quando si lava o si pulisce la moto.
Il 9006 dovrebbe andare bene.
Ciao e di nuovo auguri
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

Volendo essere pignoli (per il nero opaco) non ci si potrebbe avvicinare di più rispetto al RAL 9006? O comunque è abbastanza fedele?

La cornici strumentazione ti confermo che sono nere e in effetti è un nero "particolare", quindi come dici tu è una cromatura nera. E sarà un problema... (in rete ho trovato questa foto, la mia è uguale: http://img139.imageshack.us/img139/5095/dsc00124wv2.jpg )

Per i dischi freno, non so se siano Guzzi o Brembo, ti allego foto:
http://img801.imageshack.us/img801/9688/discofreno.jpg
Spero potrai darmi informazioni su marca e verniciatura/codici da usare.

Per il motorino, a occhio direi semulucido e non semiopaco, che codice posso utilizzare?

Grazie per la considerazione e scusa le molteplici domande ma vorrei fare un restauro abbastanza preciso e i dubbi sono 1000.
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Sì, si tratta delle ghiere cromate nero.Sovraverniciare è un pasticcio, conviene lasciarli come sono.Il nero opaco 9006 non differisce di molto dall'originale, tant'è che nel tempo diventa ancor più lucido, io direi che va benissimo mentre il motorino che era verniciato da Bosch era effettivamente + lucido, direi circa 80 gloss.
Per i dischi freno mi sembra che quelli della foto siano cromati opaco, però ho qualche dubbioperchè mi sembrano Brembo e i brembo non li ho mai visti argento ma nero opacissimo. A inizio gennaio andrò al museo e controllerò l'esemplare esposto, poi sarò + preciso.
Ciao
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

gtv47 ha scritto:Sì, si tratta delle ghiere cromate nero.Sovraverniciare è un pasticcio, conviene lasciarli come sono.Il nero opaco 9006 non differisce di molto dall'originale, tant'è che nel tempo diventa ancor più lucido, io direi che va benissimo mentre il motorino che era verniciato da Bosch era effettivamente + lucido, direi circa 80 gloss.
Per i dischi freno mi sembra che quelli della foto siano cromati opaco, però ho qualche dubbioperchè mi sembrano Brembo e i brembo non li ho mai visti argento ma nero opacissimo. A inizio gennaio andrò al museo e controllerò l'esemplare esposto, poi sarò + preciso.
Ciao
Vanni
Grazie. A Inizio gennaio probabilmente i pezzi saranno in carrozzeria, vediamo se fai prima tu o loro :b

L'impianto frenante, a livello di pinze e pompe è brembo,ma i dischi non saprei, posso dirti però che quello nella foto è il loro colore originale, e che almeno a occhio rimane uguale a quello dei cerchi/foderi.

Per il motorino quindi mi dici di usare il 9005 o il 9006? Il mio è un po' caotico, in alcune parti pare opaco e in altre lucido :look: e quindi non capisco.

Ultima domanda: le ghiere non sono del medesimo colore della piastra di sterzo? che presumo sia verniciata. Non capisco bene cosa intenda con cromatura nera, le cromature scure che conosco io sono diverse + "cromate e lucenti" mentre le ghiere a me paiono opaco/satinate idem la piastra.

Nuovamente grazie per i pareri
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

No, la piastra sterzo è verniciata e le ghiere sono cromate nere.
La cromatura nera è un procedimento galvanico che consiste come quella bianca nell'immersione al catodo in un bagno di cromo, in questo caso con appositi additivi per l'annerimento.Questo trattamento è molto +duro rispetto alla vernice essicata, quest'ultima si misura con la stessa scala delle matite ( B,HB, F 2F ecc. ) mentre la durezza della superficie cromata si misura con la scala Brinnel. Ne consegue un aspetto + brillante e una durata molto superiore.
Per il motorino userei l'opaco.
Guarda che a Mandello o Stucchi ( wwwstucchiluigi.com ) o Conca ( non conoscoil sito )probabilmente commercializzano vetrini e ghiere di ricambio.
Ciao
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

gtv47 ha scritto:No, la piastra sterzo è verniciata e le ghiere sono cromate nere.
La cromatura nera è un procedimento galvanico che consiste come quella bianca nell'immersione al catodo in un bagno di cromo, in questo caso con appositi additivi per l'annerimento.Questo trattamento è molto +duro rispetto alla vernice essicata, quest'ultima si misura con la stessa scala delle matite ( B,HB, F 2F ecc. ) mentre la durezza della superficie cromata si misura con la scala Brinnel. Ne consegue un aspetto + brillante e una durata molto superiore.
Per il motorino userei l'opaco.
Guarda che a Mandello o Stucchi ( wwwstucchiluigi.com ) o Conca ( non conoscoil sito )probabilmente commercializzano vetrini e ghiere di ricambio.
Ciao
Vanni
Interessante le ghiere di ricambio, alla fine è una buona soluzione se sono a prezzi onesti...
Ti posso chiedere se sai come sono fissate? Silicone, filettatura, incastro...
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Quelle originali della Veglia sono risvoltate a macchina ( rullate ) mentre quelle di ricambio, (la mia esperienza si basa sulla Lodola ) sono con le alette da risvoltare, come i vecchi giocattoli di latta.
Ps.: Prima di smontare le ghiere, assicurati che siano disponibili i ricambi!!!!
Ciao
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

gtv47 ha scritto:Quelle originali della Veglia sono risvoltate a macchina ( rullate ) mentre quelle di ricambio, (la mia esperienza si basa sulla Lodola ) sono con le alette da risvoltare, come i vecchi giocattoli di latta.
Ps.: Prima di smontare le ghiere, assicurati che siano disponibili i ricambi!!!!
Ciao
Vanni
Da stucchi non ne ho viste per nessun modello, ho provato con varie parole chiave, boh...

Conca invece non so chi sia, sai darmi maggiori indicazioni? Concessionario? Ricambista? Città?
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

Prova a telefonare ( dopo la Befana ) sia a Stucchi che a Conca che si trovano entrambi a Mandello, Conca ha la vecchia ragione sociale " Motoforniture Valassi " e N° 0341 731223.Prova magari anche Motoricambi Lario 0341 732665 sempre a Mandello.Non si tratta di negozi on line ma di vecchi negozi che trattano ricambi Guzzi da sempre .
Se non trovi le ghiere da loro, prova a interpellare direttamente la Borletti.
Buon Anno
Vanni
X-hide
Utente Registrato
Messaggi: 884
Iscritto il: lun gen 22, 2007 11:14 am

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da X-hide »

gtv47 ha scritto:Prova a telefonare ( dopo la Befana ) sia a Stucchi che a Conca che si trovano entrambi a Mandello, Conca ha la vecchia ragione sociale " Motoforniture Valassi " e N° 0341 731223.Prova magari anche Motoricambi Lario 0341 732665 sempre a Mandello.Non si tratta di negozi on line ma di vecchi negozi che trattano ricambi Guzzi da sempre .
Se non trovi le ghiere da loro, prova a interpellare direttamente la Borletti.
Buon Anno
Vanni
Grazie delle dritte. Ho chiamato a Lario ma mi hanno detto che non si occupano e non trattano più Guzzi.

Le ghiere comunque sono un problema secondario (per ora), ne ho uno più serio: non trovo i collettori di scarico da 32mm... Ho chiamato in mezza Italia, mi manca solo Agostini e un altro di cui ora non ricordo il nome.

O meglio in concessionario mi è stata data risposta affermativa per la reperibilità, ma a un prezzo bello sostanzioso

P.S. Buon anno!
danvisco
Utente Registrato
Messaggi: 29
Iscritto il: dom dic 19, 2010 4:53 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: V65 C
Località: Lazise (Verona)

Re: colore V65

Messaggio da danvisco »

gtv47 ha scritto:La V65 è stata prodotta in diversi allestimenti e colori.

Immagino che la tua sia il modello V65 C, il nero metallizzato in origine si chiamava Nero Lotus,in seguito fu modificato in Nero art deco per ordine di De Tomaso, che non voleva nomi di altre Case citati sui suoi prodotti.
Dopo l’essicazione del nero, si applicano le decalco e 2 mani di trasparente a finire.
Potrebbe essere che al magazzino ricambi della Moto Guzzi abbiano ancora delle decalco di questo modello, se ti interessa posso fornirtene i codici di ordinazione .
Ciao
Vanni

Ciao Vanni,anch'io ho appena preso una V65 C e la decalco su un lato del serbatoio è un pò rovinata,la riesco a trovare ancora? Come posso fare?
Avatar utente
gtv47
Utente Registrato
Messaggi: 1506
Iscritto il: mer giu 02, 2004 6:03 pm

Re: V35-50-65, Custom, SP, GT

Messaggio da gtv47 »

La Motoforniture Valassi di Mandello le possiede, hanno pure prezzi modici.
Ciao
Vanni
Bloccato

Torna a “Consigli d'epoca”