50 000 km con la V85tt

L'unico, autentico, inimitabile....
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3159
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Bibobomio »

Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 4:51 pm Perchè con tutti i problemi che ha avuto il 4V della prima serie a 50.000 km non ci sarebbero arrivati.
In effetti la Stelvio che ho avuto, una ntx 2009 nuova di pacca, è stata probabilmente la peggior moto mai avuta per tutta una serie di piccoli acciacchi-difetti-guasti che facevano scordare le ottime doti di viaggiatrice di quella moto. Impossibile arrivare a 50’000km come la V85tt.
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 45471
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Cane »

Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 4:51 pm Perchè con tutti i problemi che ha avuto il 4V della prima serie a 50.000 km non ci sarebbero arrivati.
Il 4 V non e' specifico Stelvio, ma anche Griso ecc...
Non e' che il Cali con punterie idrauliche, le frizioni che facevano 3000 km, facessero meglio.... :-(
Le 4V hanno ucciso piu' il Griso della Stelvio....
Paolo
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
Messaggi: 3006
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.
Località: Casale Corte Cerro(VB)
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Ardito »

Bibobomio ha scritto: mer mag 11, 2022 5:15 pm
Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 4:51 pm Perchè con tutti i problemi che ha avuto il 4V della prima serie a 50.000 km non ci sarebbero arrivati.
In effetti la Stelvio che ho avuto, una ntx 2009 nuova di pacca, è stata probabilmente la peggior moto mai avuta per tutta una serie di piccoli acciacchi-difetti-guasti che facevano scordare le ottime doti di viaggiatrice di quella moto. Impossibile arrivare a 50’000km come la V85tt.
Io ho una MY08 e non posso che parlarne bene, problemucci ma tutti risolti con poco e siamo arrivati a 123.000 km.
Lo scorso weekend siamo andati in Rep. Ceca ad un raduno ed i 1400 km AR non li ho neanche sentiti, una grande viaggiatrice molto comoda, anche dai miei 190 cm.
Se voglio trovarle un difetto...il serbatoio da 18 lt che mi obbliga a fare il pieno ogni 270/300 km, ma per me forse è un bene.
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
Messaggi: 3006
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.
Località: Casale Corte Cerro(VB)
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Ardito »

Cane ha scritto: mer mag 11, 2022 6:25 pm
Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 4:51 pm Perchè con tutti i problemi che ha avuto il 4V della prima serie a 50.000 km non ci sarebbero arrivati.
Il 4 V non e' specifico Stelvio, ma anche Griso ecc...
Non e' che il Cali con punterie idrauliche, le frizioni che facevano 3000 km, facessero meglio.... :-(
Le 4V hanno ucciso piu' il Griso della Stelvio....
Vero, non è specifico della Stelvio ma i primi disastrosi 4V(gli 8V sono dal 2011 in poi) sono stati sperimentati su Stelvio con conseguenze che tutti conosciamo.
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 45471
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Cane »

Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 6:53 pm Vero, non è specifico della Stelvio ma i primi disastrosi 4V(gli 8V sono dal 2011 in poi) sono stati sperimentati su Stelvio con conseguenze che tutti conosciamo.
Io ricordo che fu presentato in pompa magna sul palco di Mandello il Griso 8V che doveva sostituire il 2V...
Poi cominciarono i problemi e i rinvii della data di presentazione... :evil:
Paolo
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
Messaggi: 3006
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.
Località: Casale Corte Cerro(VB)
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Ardito »

Tutto può essere.
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
Messaggi: 5255
Iscritto il: sab gen 04, 2014 12:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio NTX rossa, ex V7 II
Località: Svizzera centrale

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Enzo-NW »

Il 1200 8v nacque sotto una cattiva stella (errori di progettazione e mancato collaudo), ma oramai é li nell'ultima stanza del museo, é una pagina di storia recente.
La Guzzi ha girato pagina, sono ripartiti con il piede giusto a partire dalla V7 in poi, una moto che ogni anno migliorava nei dettagli, sempre uguale a se stessa ma se confrontata con la prima 750 oramai non ha quasi nulla in comune.
Quella é stata la svolta, ha avuto un insperato successo e da li sono ripartiti.
La V85tt a differenza della stelvio é nata di sana e robusta costituzione, ben progettata e collaudata, ogni anno migliora un pochettino e come dimostrato da questo test é fatta con componentistica di qualità.
La strada del rilancio é quella giusta, la maturità sarà la V1000e tutte le derivare da quel motore...
Avatar utente
Macio
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 6555
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:37 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: Moto Guzzi Stelvio NTX
Moto Guzzi Griso 8V Tenni
Località: all'esterno della Parabolica

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Macio »

Bibobomio ha scritto: mer mag 11, 2022 5:15 pm
Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 4:51 pm Perchè con tutti i problemi che ha avuto il 4V della prima serie a 50.000 km non ci sarebbero arrivati.
In effetti la Stelvio che ho avuto, una ntx 2009 nuova di pacca, è stata probabilmente la peggior moto mai avuta per tutta una serie di piccoli acciacchi-difetti-guasti che facevano scordare le ottime doti di viaggiatrice di quella moto. Impossibile arrivare a 50’000km come la V85tt.
Ho una Stelvio NTX modello 2014, immatricolata inizio 2015.
Sono a quasi 100.000km e a parte un corto causato da un cavetto difettoso di un faretto di profondità, proprio i primissimi tempi, non ho mai avuto problemi di nessun tipo.
Tagliandi, gomme, qualche lampadina. Punto.
Oltre a questo, la considero la miglior Guzzi che abbia mai avuto, sotto diversi aspetti.
Pensavo di venderla per qualcosa di più leggero quando andrò in pensione, ma ci sto ripensando seriamente.
Marcello - Monza
Avatar utente
Calidreaming
Moderatore
Messaggi: 14548
Iscritto il: lun ott 27, 2003 1:29 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Moto Guzzi GT850 1972
ex Moto Guzzi California Stone PIK Red Race 2003
ex Moto Guzzi Breva 1100 abs Rosso Rosso
Moto Guzzi V85 tt Rosso Kalahari "Euforia"
Località: La Spezia
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Calidreaming »

Macio ha scritto: gio mag 12, 2022 11:24 am
Ho una Stelvio NTX modello 2014, immatricolata inizio 2015.
Sono a quasi 100.000km e a parte un corto causato da un cavetto difettoso di un faretto di profondità, proprio i primissimi tempi, non ho mai avuto problemi di nessun tipo.
Tagliandi, gomme, qualche lampadina. Punto.
Oltre a questo, la considero la miglior Guzzi che abbia mai avuto, sotto diversi aspetti.
Pensavo di venderla per qualcosa di più leggero quando andrò in pensione, ma ci sto ripensando seriamente.
diciamo che per due diversamente piccoli come noi la stelvio è sicuramente ottima, e se va bene come nel tuo caso, non vedo il motivo di passare ad esempio a un V85 o similari se non eventuali infatuazioni.
Certo il V85 ad esempio è sicuramente più "facile" ma non mi ricordo che la Stelvio fosse così problematica da gestire, e la cavalleria in più sicuramente si fa sentire, ancor di più rispetto a quello che sento rispetto all'esperienza con il V1100 della Breva.
Guzzista!
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
Messaggi: 5255
Iscritto il: sab gen 04, 2014 12:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio NTX rossa, ex V7 II
Località: Svizzera centrale

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Enzo-NW »

Anche la mia Stelvio non mi ha mai lasciato a piedi ma é fatta su in maniera... Migliorabile.
Ci sono parti che si consumano facile: i tubi di gomma dello sfiato delle teste dopo qualche anno si crepano, ogni stagione un paio dei gommini del paracoppa si smangiano, cosi come i faretti che bruciano continuamente le lampadine. Le guarnizioni in grafite dello scarico dopo 30000 km perdono.
Ci sono schifezze come i fermacavi adesivi da negozio di bricolage che si staccano.
E tante altre piccole cadute di qualità che su V85tt sono stati ben attenti a non fare.
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3159
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Bibobomio »

Enzo-NW ha scritto: gio mag 12, 2022 12:57 pm Anche la mia Stelvio non mi ha mai lasciato a piedi ma é fatta su in maniera... Migliorabile.
Ci sono parti che si consumano facile: i tubi di gomma dello sfiato delle teste dopo qualche anno si crepano, ogni stagione un paio dei gommini del paracoppa si smangiano, cosi come i faretti che bruciano continuamente le lampadine. Le guarnizioni in grafite dello scarico dopo 30000 km perdono.
Ci sono schifezze come i fermacavi adesivi da negozio di bricolage che si staccano.
E tante altre piccole cadute di qualità che su V85tt sono stati ben attenti a non fare.
Concordo.
E tu parli della TUA Stelvio che fa parte dell’ultimo lotto costruito. La mia era una 2009 ntx: un piccolo disastro. Ho fatto una cosa tipo 17000km in 9-10 mesi poi l’ho “quasi regalata” pur di disfarmene.
La Norge 8V del 2014 è invece stata una moto praticamente fantastica.
Avatar utente
Ardito
Utente Registrato
Messaggi: 3006
Iscritto il: mer ago 15, 2007 9:33 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: ex Morini Excalibur 350 ex SP 1000 '82 ex California 1000 III Carb. '91, Stelvio 4V '08.
Località: Casale Corte Cerro(VB)
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Ardito »

Bibobomio ha scritto: gio mag 12, 2022 1:29 pm
Enzo-NW ha scritto: gio mag 12, 2022 12:57 pm Anche la mia Stelvio non mi ha mai lasciato a piedi ma é fatta su in maniera... Migliorabile.
Ci sono parti che si consumano facile: i tubi di gomma dello sfiato delle teste dopo qualche anno si crepano, ogni stagione un paio dei gommini del paracoppa si smangiano, cosi come i faretti che bruciano continuamente le lampadine. Le guarnizioni in grafite dello scarico dopo 30000 km perdono.
Ci sono schifezze come i fermacavi adesivi da negozio di bricolage che si staccano.
E tante altre piccole cadute di qualità che su V85tt sono stati ben attenti a non fare.
Concordo.
E tu parli della TUA Stelvio che fa parte dell’ultimo lotto costruito. La mia era una 2009 ntx: un piccolo disastro. Ho fatto una cosa tipo 17000km in 9-10 mesi poi l’ho “quasi regalata” pur di disfarmene.
La Norge 8V del 2014 è invece stata una moto praticamente fantastica.
Concordo con te Bibobomio, troppo facile dire che la Stelvio è un'ottima moto con i modelli post 2013 :rollin fatelo con una MY08 o una NTX prima serie: punterie tritate più volte, bulbi olio trasudanti, cavalletti centrali che si spezzavano(a volte ferendo il proprietario), coppie coniche difettose che si logoravano, piedini forcella che si spezzavano a guardarli, vernice serbatoio che si sfogliava...e via discorrendo.
Ovviamente sto scherzando, la differenza solitamente era avere il meccanico giusto.
Io comunque amo la mia Stelvio 1200 4V :love:
Bibobomio
Utente Registrato
Messaggi: 3159
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Bibobomio »

No. La differenza sarebbe stata fare da subito, dalla prima serie insomma, una moto ben costruita e ben collaudata. Specialmente entrando in un mercato presidiato da una moto best seller. Ma hanno iniziato a vendere un mezzo disastro e neanche l’hanno supportato con la pubblicità dovuta. Emblematico il famoso test di Motorrad…unica moto che non ha finito la comparativa? Stelvio. E i risultati di vendita si sono visti.

La V85tt tutt’altro livello qualitativo, brava Piaggio. :D
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
Messaggi: 17129
Iscritto il: gio dic 07, 2006 8:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: guzzista esodato, suo malgrado
Località: VA
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da ilmitico »

Cane ha scritto: mer mag 11, 2022 7:39 pm
Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 6:53 pm Vero, non è specifico della Stelvio ma i primi disastrosi 4V(gli 8V sono dal 2011 in poi) sono stati sperimentati su Stelvio con conseguenze che tutti conosciamo.
Io ricordo che fu presentato in pompa magna sul palco di Mandello il Griso 8V che doveva sostituire il 2V...
Poi cominciarono i problemi e i rinvii della data di presentazione... :evil:
Ardito ha scritto: mer mag 11, 2022 8:36 pm Tutto può essere.
Sono due discorsi diversi, il griso è stato ucciso commercialmente dalla presentazione dell'8v.
Perchè, ovviamente, quando è stata presentata la versione 8v la gente ha semplicemente smesso di comprare la 2v in attesa del modello nuovo.
Modello nuovo che è arrivato nei concessionari dopo ben più di un anno di tempo dalla presentazione.

La frattata ormai era fatta.

La stelvio è stato il primo modello su cui l'8v è stato montato in grandi numeri (anche perchè il griso 8v era stato ucciso commercialmente e se ne sono venduti ben pochi) e di conseguenza i problemi si sono visti soprattutto sulla stelvio.
Avatar utente
fabiolemans1
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 17471
Iscritto il: ven lug 21, 2006 12:29 pm
Località: messina
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da fabiolemans1 »

Che poi, a pensarci bene, è un vero peccato, perché nella comparativa maxi enduro di Motociclismo del 2013, la Stelvio è stata l'unica a non avere problemi di alcun tipo.
-fabio-
la mente è come il paracadute: funziona solo quando è aperta
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
Messaggi: 17129
Iscritto il: gio dic 07, 2006 8:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: guzzista esodato, suo malgrado
Località: VA
Contatta:

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da ilmitico »

Ma vedi fabio, alla fine torniamo ai soliti discorsi che abbiamo fatto mille volte.
Nel 2013, ormai, la stelvio era una moto matura, a fine carriera commerciale.

Piaggio scelse di non rinnovarla ma di puntare sull'aprilia caponord quale maxi enduro di punta del gruppo.

Decisione fallimentare, come sappiamo.
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 45471
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Cane »

ilmitico ha scritto: ven mag 13, 2022 11:49 am Piaggio scelse di non rinnovarla ma di puntare sull'aprilia caponord quale maxi enduro di punta del gruppo.

Decisione fallimentare, come sappiamo.
Decisione assurda, la peggiore fatta da Piaggio....
La Stelvio aveva gia' un mercato, era in classifica top 100...
La Stelvio e' stata lasciata morire... :wall:
Paolo
Avatar utente
Enzo-NW
Utente Registrato
Messaggi: 5255
Iscritto il: sab gen 04, 2014 12:27 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Stelvio NTX rossa, ex V7 II
Località: Svizzera centrale

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Enzo-NW »

Bon, acqua passata, da li in poi si sono svegliati con V7 e V85tt, mezzo flop con V9, ma tutto sommato é una moto che condivide molti pezzi con V7...
Mi aspettavo qualche modello aggiuntivo su base V85... Magari una moto con ruore da 17 stradali.. Ma non c' é nulla di tutto questo.
Avatar utente
TODD
Utente Registrato
Messaggi: 4748
Iscritto il: mar mag 24, 2016 10:11 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Breva 1200

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da TODD »

...la famosa stradale su base v85, che pareva imminente e poi si è persa nello spazio-tempo... magari un giorno ci racconteranno come stavano le cose...

comunque, la mia che era vecchia scuola, nei primi 50k km ha avuto la rottura del compensatore di scarico, cambiato in garanzia, e i primi sintomi della famosa mancata accensione a caldo, poi risolta con il kit ma mai oggetto di interesse da parte della casa, alla quale evidentemente dei vecchi modelli interessava il giusto.

questa sembra non avere presentato magagne importanti, e va bene così. buona strada ai possessori presenti e futuri.
l'anno prossimo cambio moto.....forse......
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 45471
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: 50 000 km con la V85tt

Messaggio da Cane »

TODD ha scritto: ven mag 13, 2022 1:02 pm ...la famosa stradale su base v85, che pareva imminente e poi si è persa nello spazio-tempo... magari un giorno ci racconteranno come stavano le cose...
Sembrava imminente...
Ma secondo me hanno due moto che vendono e la produzione attualmente e' alta...
Ma chi glielo fa di rimescolare la produzione? :rolleyes:
Secondo me Guzzi non si basera mai sui numeri eclatanti ma manterra' una produzione media...
Paolo
Rispondi

Torna a “Forum Generale”