Banner Anima Guzzista Banner Anima Guzzista Banner Noleggiomoto.rent

Tenuta gomma/asfalto...

L'unico, autentico, inimitabile....

Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » sab ago 01, 2020 11:27 am

Ci facciamo tante pippe sul topic delle gomme...quella e' meglio...no e' meglio l'altra... :rolleyes:

Ma nessuno parla di asfalto o comunque di strada?

Al 99% quando uno cade (l'evento piu' drammatico) secondo me non e' colpa della gomma ma della
strada e delle sue condizioni...
Macchie scivolose, buche, ghiaino, ecc...
E di quel 99% oltre il 70% e' per una cazzata di quello che sta guidando... :asd:

Secondo me una gomma stradale deve avvisare in anticipo del suo limite...
Non partire improvvisamente come in MoGP...

Il fatto che una gomma ti permetta di andare un pelino di piu' di un'altra non e' secondo
me la caratteristica principale di una gomma da strada...
Ultima modifica di Cane il dom ago 02, 2020 2:18 pm, modificato 4 volte in totale.
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Delogu » sab ago 01, 2020 11:38 am

Giusto, vero anche a mio parere che non bisogna risparmiare sulle gomme considerato appunto le strade di m.... le gomme devono essere sempre al top
Avatar utente
Delogu
Utente Registrato
 
Messaggi: 81
Iscritto il: dom ott 14, 2018 9:32 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi v7III stone - Buell XB9S Lightning

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Wildmicio » sab ago 01, 2020 11:44 am

guarda io sono caduto l'anno scorso sulla ghiaietta che c'era in mezzo alla strada, curvettina lenta a sinistra, sono arrivato pinzato e senza preavviso è partita secca (mi sembra avessi le m7rr) , penso che sarebbe successo con qualsiasi tipo di gomma, poi ovvio se fossi andato la metà o se fossi stato 20 cm più in la me la sarei cavata ma daltronde...
ieri con la pioggia esco da un tornante a destra, semicurva a sinistra mi parte leggermente il posteriore, se fossi stato furbo avrei immediatamente rallentato, mi ricordo di essermi proprio detto "possibile che le roadsmart3 tengano così poco sull'acqua?" imposto la curva successiva a destra normalmente e mi parte con ambedue le gomme, non ero di certo pinzato e se avevo ripreso il gas di certo non ho aperto bruscamente. ormai sono 20 anni che vado in moto e di situazioni simili me ne sono capitate moltissime, in passato sono caduto altre due volte ma sempre perché mi hanno buttato per terra le macchine,uno si chiede se con il tempo si sia dimenticato di come si faccia ad andare in moto.. alla fine credo sia il caso e un po di sfortuna, sono contento che i colpi di sfortuna mi sono sempre capitati a bassa velocità e mai quando ci si da dentro. per come guido io gomme come le roadsmart 3 hanno già grip a sufficienza per assecondare le mie smanettate, certo quando hai su gomme come le sportsmart2 max e trovi la strada che ti piace con il bel asfalto la sensazione che ti danno è fantastica!
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust! https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda olfra » sab ago 01, 2020 1:17 pm

Cane ha scritto:Ci facciamo tante pippe sul topic delle gomme...quella e' meglio...no e' meglio l'altra... :rolleyes:

Ma nessuno parla di asfalto o comunque di strada?


C'e' da dire che non abbiamo mai avuto gomme buone come si possono comprare oggi, i composti garantiscono buon grip e ragionevole costo e durata in molte condizioni stradali.
Non possono fare miracoli ovviamente su strade penose e bagnate.

Poi sicuramente stare al risparmio su gomme da moto e' una gran cazzata da fare, visto quello che ti "costa" una eventuale perdite di grip e caduta, il rischio non vale prenderlo e meglio sempre mettere il top.

Tendenzialmente quelle stradali sono tipicamente morbide e danno piu' avvisaglie (mi ricordo quando scivolai con delle bridgestone abbastanza rigide... praticamente istantaneamente in un microsecondo mi sono trovato in terra).
Avatar utente
olfra
Utente Registrato
 
Messaggi: 1109
Iscritto il: mer feb 06, 2019 11:50 pm
Località: Su, dove volteggiano V35

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda LIRO » sab ago 01, 2020 2:15 pm

Ti parlo delle moderne gomme sportive degli ultimi 20 anni, se una volta in inverno non riuscivano andare in temperatura, con le moderne hai una gran tenuta in ogni condizione di temperatura, sull'asciutto. Sul bagnato il discorso è legato molto al battistrada, se le SuperCorsa sono orientate solo all'asciutto, già con le RossoCorsa 2 hai una gran tenuta sul bagnato, senza perdere troppo sull'asciutto rispetto alle SuperCorsa.
La gomma poi con la costruzione a 2 o 3 mescole permette di avere tenuta e durata, a livello di feeling poi danno segnali evidenti quando ci si avvicina al limite, poi d'accordo, le sc in mescola anche se omologate sono pur sempre gomme da pista ed essendo più specialistiche danno tanto, ma pretendono anche più sensibilità al limite.
Avatar utente
LIRO
Utente Registrato
 
Messaggi: 4898
Iscritto il: gio set 21, 2006 5:34 pm
Località: Lipomo (COMO)
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V11 SportNaked
RSV4 Tuono Factory M.Y. 2018

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda vinbrulè » dom ago 02, 2020 11:03 am

Io cerco di mettere sempre gomme sportive non Pirelli perché troppo care e di durata troppo breve. L'unica volta che sono passato dalle sport alle Road mi sono trovato male perché erano troppo dure e nelle rotonde scivolavano in continuazione. Per il resto anche sul bagnato mi è capitato di essere leggermente troppo veloce e di dover frenare ma con mia sorpresa la moto non si è scomposta minimamente e la frenata è stata buona, naturalmente avendo cura di tenere la moto dritta e non inclinata. Per il resto se si rimane su gomme sport delle migliori marche non si dovrebbero avere sorprese. Quando sono caduto è perché c'era il ghiaietto...
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12781
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » dom ago 02, 2020 11:10 am

vinbrulè ha scritto: Per il resto se si rimane su gomme sport delle migliori marche non si dovrebbero avere sorprese. Quando sono caduto è perché c'era il ghiaietto...

Vedi che le sorprese ci sono? :asd:

E' lo spirito del topic che ho aperto, quando uno cade raramente e' colpa della gomma...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Wildmicio » dom ago 02, 2020 11:13 am

Cane ha scritto:Vedi che le sorprese ci sono? :asd:

E' lo spirito del topic che ho aperto, quando uno cade raramente e' colpa della gomma...

se vogliamo possiamo dire che non è MAI colpa della gomma, metti pure di andare oltre il limite di tenuta anche in condizioni ottimali, è sempre il pilota ad essere andato oltre. colpa della gomma solo se è difettata.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust! https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda vinbrulè » dom ago 02, 2020 11:21 am

Cane ha scritto:
vinbrulè ha scritto: Per il resto se si rimane su gomme sport delle migliori marche non si dovrebbero avere sorprese. Quando sono caduto è perché c'era il ghiaietto...

Vedi che le sorprese ci sono? :asd:

E' lo spirito del topic che ho aperto, quando uno cade raramente e' colpa della gomma...

Diciamo che una gomma scadente ti impedisce proprio di fidarti della moto per cui non cadi perché guidi come se stessi guidando sulle uova... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12781
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » dom ago 02, 2020 11:25 am

vinbrulè ha scritto:Diciamo che una gomma scadente ti impedisce proprio di fidarti della moto per cui non cadi perché guidi come se stessi guidando sulle uova... :asd:

Quando guidi non devi fidarti di nessuno, neppure/soprattutto di te... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda vinbrulè » dom ago 02, 2020 11:42 am

Ed è esattamente il motivo per cui sono diventato un fermone... :asd:
Ducati 900 SS
Avatar utente
vinbrulè
Utente Registrato
 
Messaggi: 12781
Iscritto il: ven dic 12, 2008 12:16 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Ducati 900 SS
ex Suzuki GSF 400
ex V65 Lario 4V
ex Suzuki RG 250
ex Le Mans 850 II
ex Suzuki GSX-R 750 '91
ex V65 Lario 2V
ex 1200 Sport 2V

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Delogu » dom ago 02, 2020 12:19 pm

Cane ha scritto:
vinbrulè ha scritto:Diciamo che una gomma scadente ti impedisce proprio di fidarti della moto per cui non cadi perché guidi come se stessi guidando sulle uova... :asd:

Quando guidi non devi fidarti di nessuno, neppure/soprattutto di te... :asd:

:ok: :asd: :asd: :asd: :celebrate: per non parlare di chi ti precede e svolta senza metter freccia...in quei momenti vorrei essere dotato di cingoli anziche gomme
Avatar utente
Delogu
Utente Registrato
 
Messaggi: 81
Iscritto il: dom ott 14, 2018 9:32 am
La/le tua/e Moto Guzzi: Guzzi v7III stone - Buell XB9S Lightning

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Wildmicio » dom ago 02, 2020 12:38 pm

Delogu ha scritto: :ok: :asd: :asd: :asd: :celebrate: per non parlare di chi ti precede e svolta senza metter freccia...in quei momenti vorrei essere dotato di cingoli anziche gomme

beh se ti precede e tieni le distanze te la puoi anche cavare.. pensa che a me mi ha spazzato una macchina che mi affiancava sulla destra, ha deciso di girare a sinistra, sai quando vedi lo svincolo all'ultimo momento? :asd:
motivo per il quale quando vedo una strada all'ultimo momento, vado dritto senza provarci, troppo pericoloso. ad ogni modo la ciliegina sulla torta è che non essendoci feriti le forze dell'ordine non sono intervenute e lui ha pure negato l'accaduto, spero di non incontrarlo mai.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust! https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Bibobomio » dom ago 02, 2020 1:12 pm

Delogu ha scritto:Giusto, vero anche a mio parere che non bisogna risparmiare sulle gomme considerato appunto le strade di m.... le gomme devono essere sempre al top


Verissimo, resta il fatto che in caso di scivolata, ben difficilmente la colpa è da imputare alle gomme. Molto più probabile che stato delle strade e valutazioni errate di chi guida siano le cause più frequenti.
Comunque, sì, mai speculare sugli pneumatici.
Bibobomio
Utente Registrato
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: dom ago 17, 2014 6:32 pm
Località: Svizzerachepiùasudnonsipuò!
La/le tua/e Moto Guzzi: C'è di nuovo una MotoGuzzi nel box!
V85tt

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda FIORDO » dom ago 02, 2020 10:25 pm

Il manto stradale è il responsabile , a pari merito con il manico che gestisce sia la manopola del gas che i comandi dei freni. Esiste un tipo di asfalto liscio , sempre leggermente scivoloso ,anche in pieno caldo estivo , che non perdona ,tipo quello di alcune rotonde con pendenza esasperata all'esterno , dove basta davvero poco per trovarsi a terra e non accorgersi nemmeno perché! Se poi è transitato da poco un carico umidiccio che ha sversato ,come un camper o similari.....sono dolori. Vero che le gomme devono essere in buono stato ,ma come nel caso di pietrisco o brecciolino ,non c'è gomma che tenga...... :hammer:
Non importa dove ma con chi......e con la Guzzi.
Avatar utente
FIORDO
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 1361
Iscritto il: sab nov 27, 2010 3:58 am
Località: ....dove nasce il sole tra Pisa e Firenze
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V35 Imola II
Ex California EV 80°
STELVIO NTX 8V my11

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » dom ago 02, 2020 10:39 pm

FIORDO ha scritto:Il manto stradale è il responsabile , a pari merito con il manico che gestisce sia la manopola del gas che i comandi dei freni.

Concordo..
Ma sposterei un po' la proporzione verso il manico...
Nel senso che il manico e' l'unico che col buon senso, l'esperienza, la ragionevolezza, la capacita', puo' sopperire agli imprevisti che si presentano...Non solo della strada ma anche imprudenze o errori di altri conducenti...
Quello col manico e' in pratica il comandante della nave, le deve prevedere tutte... :D
Ma quando "si chiude la vena" c'e' poco da ragionare... :asd:
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda FIORDO » dom ago 02, 2020 11:22 pm

Certamente Paolo...... avanti tutta e vento in poppa :ok:
Non importa dove ma con chi......e con la Guzzi.
Avatar utente
FIORDO
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 1361
Iscritto il: sab nov 27, 2010 3:58 am
Località: ....dove nasce il sole tra Pisa e Firenze
La/le tua/e Moto Guzzi: Ex V35 Imola II
Ex California EV 80°
STELVIO NTX 8V my11

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » lun ago 03, 2020 10:12 pm

Successo oggi...

Vai a sapere cosa c'e' dopo una curva cieca...

https://video.corriere.it/passo-gardena ... a036273e46
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Wildmicio » lun ago 03, 2020 10:22 pm

che sfiga, ora non saprei valutare questo caso specifico ma facendo un discorso generale io accetto consapevole una parte di rischio, se dovessi viaggiare ad andature tali da escludere ogni pericolo (ammesso che esistano) probabilmente a quel punto verrebbe meno anche il divertimento.
il cardiogramma: https://bit.ly/2XuVxYi
Avatar utente
Wildmicio
Utente Registrato
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: mar gen 08, 2019 7:38 pm
Località: Valtellina
La/le tua/e Moto Guzzi: Griso 1200 8V Panzerfaust! https://bit.ly/2vfrEiM

Re: Tenuta gomma/asfalto...

Messaggioda Cane » lun ago 03, 2020 10:48 pm

Si, ha avuto sfortuna... :-(

Le curve cieche sono tante, non e' possibile farle tutte in sicurezza...

Almeno una parte del rischio e' inevitabile...
Paolo
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2020
 
Messaggi: 38843
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
Località: Cecina LI
La/le tua/e Moto Guzzi: California 1000C

Prossimo

Torna a Forum Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: CrazyDiamond55, Google [Bot], mikes72 e 41 ospiti