Piaggio e futuro

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
Messaggi: 17129
Iscritto il: gio dic 07, 2006 8:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: guzzista esodato, suo malgrado
Località: VA
Contatta:

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da ilmitico »

Si, però ne parliamo nell'apposito topic :)

In ogni caso, se Guzzi non fa quello che ti piace, non sei un vero guzzista e sentiti libero di cambiare marca dentone
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
Messaggi: 26134
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:32 pm

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da Dogwalker »

nivola95 ha scritto:Certi buchi finanziari non si ricolmano e risolvono dall'oggi al domani.
Avresti preferito vedere un Giovanni Castiglioni fuori dai giochi e cancellata la MV Agusta dal mercato delle moto per gli errori finanziari che ha fatto Claudio Castiglioni ?
Non è questione di quello che avrei preferito. Si tratta di prendere qualcuno ad esempio di come si fa il business della motocicletta, ricordi?
nivola95 ha scritto:Se Piaggio avesse posto piú attenzione al mercato avrebbe messo quei soldi su Guzzi anziché Aprilia
E se Castiglioni avesse posto più attenzione al mercato, non avrebbe cercato di riesumare il marchio MV, che ai potenziali clienti, alla fine degli anni '90, non diceva nulla di più di Cagiva, anzi...
nivola95 ha scritto:Le MV Agusta mi piacciono da ferme ed in movimento
E di questo non ne dubito, ma tutto questo piacere visivo e questa piratesca gestione portano a vendite sostanzialmente alla pari con quelle di Aprilia.
nivola95 ha scritto:Sará che Piaggio non sa vendere ???
Può essere, ma questo significa che MV non sa vendere tanto quanto.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8467
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da age073 »

ilmitico ha scritto:Si, però ne parliamo nell'apposito topic :)

In ogni caso, se Guzzi non fa quello che ti piace, non sei un vero guzzista e sentiti libero di cambiare marca dentone
Per protesta mi astengo dal parlarne nell'apposito topic
consegnerò la mia tessera del P.N.F. (Partito Nuovo Falcone)
e faccio anche lo sciopero della fame
della sete no però :trinca:
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
Avatar utente
nivola95
Utente Registrato
Messaggi: 791
Iscritto il: gio giu 30, 2005 5:42 pm
Località: Londra - GB

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da nivola95 »

Dogwalker ha scritto:
nivola95 ha scritto:Certi buchi finanziari non si ricolmano e risolvono dall'oggi al domani.
Avresti preferito vedere un Giovanni Castiglioni fuori dai giochi e cancellata la MV Agusta dal mercato delle moto per gli errori finanziari che ha fatto Claudio Castiglioni ?
Non è questione di quello che avrei preferito. Si tratta di prendere qualcuno ad esempio di come si fa il business della motocicletta, ricordi?
nivola95 ha scritto:Se Piaggio avesse posto piú attenzione al mercato avrebbe messo quei soldi su Guzzi anziché Aprilia
E se Castiglioni avesse posto più attenzione al mercato, non avrebbe cercato di riesumare il marchio MV, che ai potenziali clienti, alla fine degli anni '90, non diceva nulla di più di Cagiva, anzi...
nivola95 ha scritto:Le MV Agusta mi piacciono da ferme ed in movimento
E di questo non ne dubito, ma tutto questo piacere visivo e questa piratesca gestione portano a vendite sostanzialmente alla pari con quelle di Aprilia.
nivola95 ha scritto:Sará che Piaggio non sa vendere ???
Può essere, ma questo significa che MV non sa vendere tanto quanto.
DogW
Ricordo bene di aver citato chiaramente gli elementi "interesse e attenzione" al mercato in cui si opera ed alle aspettative dei clienti a cui ci si rivolge, i motociclisti.
Non mi sembra di aver incoraggiato a fregare il prossimo.

Che poi il fatto che si vendano tante Aprilia quante MV Agusta considerando la notevole disparitá di organizzazione e finanze che hanno alle spalle, questo dato diventerebbe un altro punto a favore della piccola MV Agusta.

Comunque come mi ha fatto notare gentilmente qualcuno in privato (che da come scrive e si rivolge agli altri ho sempre percepito come una persona accorta ed intelligente e col suo messaggio privato me lo ha ulteriormente confermato, intuendo che non ero a conoscenza di certi retroscena, infatti lasciai l'Italia una 20ina di anni fa) capisco che ho usato come termine di paragone un'azienda che purtroppo ha lasciato ferite profonde in molte famiglie, linea di condotta che assolutamente non approvo.

La Ducati come ho detto é ormai totalmente proprietá dei tedeschi e quelli non mi stanno simpatici .
Quindi il panorama di moto italiane alternative per una ragione o l'altra é al momento da sorvolare.

Potrei portare ad esempio la Yamaha che accortasi di avere delle falle nella sua gamma di produzione da offrire ai motociclisti ha reagito brillantemente introducendo i modelli MT che per qualitá/prezzo sono dei prodotti notevoli :ok:

Magari adesso mi si dirá che non si puó paragonare Piaggio a Yamaha perché quest'ultima produce moto da molto piú tempo, in grande quantitá in tutto il mondo, vince in MotoGP, etc. etc.....
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
Messaggi: 26134
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:32 pm

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da Dogwalker »

nivola95 ha scritto:Ricordo bene di aver citato chiaramente gli elementi "interesse e attenzione" al mercato in cui si opera ed alle aspettative dei clienti a cui ci si rivolge, i motociclisti.
Si, ma tutta st'attenzione, alla fine, porta a risultati analoghi a quelli di Aprilia.
Non è che confondi quello che piace a te con quello che chiede il mercato?
nivola95 ha scritto:Che poi il fatto che si vendano tante Aprilia quante MV Agusta considerando la notevole disparitá di organizzazione e finanze che hanno alle spalle, questo dato diventerebbe un altro punto a favore della piccola MV Agusta.
Mmmhh... no. Non funziona così.
Se un giovane imprenditore parte con un milione che gli regala il padre, e io parto con un milione che rapino in banca, e, investendolo, dopo 18 anni abbiamo ottenuto gli stessi risultati, questo dato non diventa "un altro punto a mio favore, considerando la notevole disparitá di organizzazione e finanze che abbiamo alle spalle".
Perchè quella disparità io l'ho annullata, rubando.
Significa che abbiamo le stesse capacità, ma io sono pure disonesto.

Che poi Piaggio potesse fare meglio tante altre cose, io sono il primo a dirlo. E gli auguri a Giovanni Castiglioni di fare con MV, imprenditorialmente, di meglio di quanto fatto finora, sono il primo a farli.
Ma, per quanto visto finora, ripeto il mio primo intervento: "Qualsiasi discorso di gestione aziendale che prende MV come esempio da seguire, perde di serietà".

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
Avatar utente
nivola95
Utente Registrato
Messaggi: 791
Iscritto il: gio giu 30, 2005 5:42 pm
Località: Londra - GB

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da nivola95 »

Dogwalker ha scritto:....
Si, ma tutta st'attenzione, alla fine, porta a risultati analoghi a quelli di Aprilia.
Non è che confondi quello che piace a te con quello che chiede il mercato?
DogW
No affatto non confondo i miei gusti con le aspettative del mercato perché fondamentalmente se ricordi i miei paragoni su offerta di modelli moto e i risultati di vendita erano erano con Guzzi non con Aprilia.

Per quanto riguarda MV Agusta penso ne abbiamo discusso abbastanza, ribadisco che mi piacciono molto le moto che stanno sfornando una dietro l'altra che incontrano molto di piú le richieste di mercato rispetto alle Guzzi, sperando che continuino cosí pur essendo spiacente e deluso dei danni arrecati finaziariamente a piú persone nel passato, sperando che non si ripetano piú.

Avevo introdotto un esempio della Yamaha con i modelli MT per usare un altro termine di paragone su come un azienda nel settore motociclistico sa interpretare le esigenze dei motociclisti odierni rispetto alla Piaggio.
Ma se vuoi portami tu un esempio di un'altra azienda che piú ti aggrada e che possa mostrare insegnamenti alla Piaggio nel gestire il business delle moto.
Sappiamo entrambi che ce ne sono vari e c'é solo da scegliere.
Avatar utente
euebre
Utente Registrato
Messaggi: 8430
Iscritto il: ven apr 22, 2005 2:10 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 1200 sportManzUbe
Bmw R1200R
Località: Como

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da euebre »

"Moto Guzzi futuro ON"

Dunque:
Sono appena uscito da una riunione per la ricerca di nuovi materiali leghe metalliche di nuova concezione molecolare ultraleggere e super resistenti che verranno usati in campo motoristico e che probabilmente vedranno proprio la luce come anticipazione sulle due ruote.
I preparatori delle varie fusioni hanno discusso animatamente con i ricercatori e con i vari sviluppatori e progettisti.
I nuovi pezzi realizzati nelle leghe super leggere saranno testati e verranno montati sulle manifatture nazionali.
Tutti gli ingeneri coinvolti in questo ambizioso progetto sono esaltati dall'eccezzionale scoperta.
Si presume una riduzione del peso di oltre 45% :shock:

Quindi:
La formula per quel tipo di lega sarà segreta.........e pensate un po' quale casa farà da portabandiera????

Eeee già proprio MOTO GUZZI sul nuovo motore V90^ due valvole....che uscirà nel..................................................2073.

"Moto Guzzi off"



:shock:
:rollin
:-))) :-))) :-))) :-))) :-)))



Cameriereeeeee un'altra bottiglia magnum Amarone quintarelli del 95 :climb: :trinca: :trinca:
Manzube BREEDING BULL1200S [MENO TASTIERE E PIU' CAVALLI (by Ticcio)]
Avatar utente
Dogwalker
Utente Registrato
Messaggi: 26134
Iscritto il: lun ott 27, 2003 7:32 pm

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da Dogwalker »

nivola95 ha scritto:No affatto non confondo i miei gusti con le aspettative del mercato perché fondamentalmente se ricordi i miei paragoni su offerta di modelli moto e i risultati di vendita erano erano con Guzzi non con Aprilia.
Ma anche quelli di Guzzi non sono tanto diversi, con la differenza che i risultati di Guzzi sono ottenuti con investimenti enormemente inferiori, sia a quelli di Aprilia che a quelli di MV.
D'altronde, se guardi la Top 100 vendite in Italia, al nono posto c'è una Guzzi. La prima MV è novantaseiesima. Si direbbe che la prima abbia incontrato le richieste del mercato molto di più rispetto alla seconda.
Certo, c'è una certa differenza di prezzo tra le due. Ma poco importa. Evidentemente, tra i desideri dell'acquirente di moto di media cilindrata, c'è anche che la moto costi meno di 13.000 Euro.

Quanto alle case che sanno interpretare meglio le esigenze dei motociclisti rispetto a Piaggio, direi tutte quelle che vendono più moto di Piaggio ed hanno i conti a posto.

DogW
Attività Neurali Avanzate ®
gabrielebig
Utente Registrato
Messaggi: 7547
Iscritto il: lun feb 05, 2007 1:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: - V7 '73 -
Località: Brescia

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da gabrielebig »

Che fine ha fatto Tamburini? Non doveva mettersi in proprio?
Avatar utente
mar54
Utente Registrato
Messaggi: 1702
Iscritto il: lun ott 27, 2003 9:14 am
Località: Roma

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da mar54 »

gabrielebig ha scritto:Che fine ha fatto Tamburini? Non doveva mettersi in proprio?
Ci ha lasciato l'anno scorso
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
Messaggi: 17129
Iscritto il: gio dic 07, 2006 8:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: guzzista esodato, suo malgrado
Località: VA
Contatta:

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da ilmitico »

gabrielebig
Utente Registrato
Messaggi: 7547
Iscritto il: lun feb 05, 2007 1:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: - V7 '73 -
Località: Brescia

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da gabrielebig »

Orpo! Un gigante che ci lascia e me l'ero persa. Rip.
Ecco uno che poteva aiutare.

Non che il Galluzzone mi dispiaccia, anzi, mi piace il lavoro svolto finora.
Terblanche, ecco, vorrei rivederlo all'opera, le tre maquette presentate erano notevoli.
E facilmente industrializzabili.

Manca solo la sportiva.
Forza, Guzzi!
("Forza", mica male come nome)
Avatar utente
ilmitico
Moderatore
Messaggi: 17129
Iscritto il: gio dic 07, 2006 8:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: guzzista esodato, suo malgrado
Località: VA
Contatta:

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da ilmitico »

gabrielebig ha scritto:Manca solo la sportiva.
Forza, Guzzi!
("Forza", mica male come nome)
Sei un guzzista del secolo scorso !

Ripeti assieme a me: Se Moto Guzzi non fa quello che ti piace e per questo pensi di prendere una moto di un'altra marca, allora non sei un vero Guzzista.
Il vero Guzzista ama il custom, il vintage, l'heritage ... e se non gli piacciono, se li fa piacere lo stesso ! Perchè la fede è cieca
:wall:
Avatar utente
giancarloessezeta
Utente Registrato
Messaggi: 9595
Iscritto il: lun nov 03, 2003 4:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: SP1000 the Walrus (Tricheco)
V35-II Bienaimée
Tango 250 Rieju che da grande vorrebbe diventare un Griso
Località: tra MB e LC

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da giancarloessezeta »

gabrielebig ha scritto: Manca solo la sportiva.
Forza, Guzzi!
("Forza", mica male come nome)
FORZA è il nome di uno scuteraccio della Honda :asd:
E come disse Lui:"prendete, e guidatene tutti!"SP1000 Walrus
Avatar utente
walterguzzi
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 1022
Iscritto il: gio lug 15, 2004 9:24 pm
Località: Francavilla al Mare

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da walterguzzi »

Sei un guzzista del secolo scorso !

Ripeti assieme a me: Se Moto Guzzi non fa quello che ti piace e per questo pensi di prendere una moto di un'altra marca, allora non sei un vero Guzzista.
Il vero Guzzista ama il custom, il vintage, l'heritage ... e se non gli piacciono, se li fa piacere lo stesso ! Perchè la fede è cieca
:wall:[/quote]

mi ci faccio una maglietta :ok:
La tecnica non conta io mi occupo di emozioni
Jimmy Page
Avatar utente
euebre
Utente Registrato
Messaggi: 8430
Iscritto il: ven apr 22, 2005 2:10 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 1200 sportManzUbe
Bmw R1200R
Località: Como

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da euebre »

ilmitico ha scritto:
gabrielebig ha scritto:Manca solo la sportiva.
Forza, Guzzi!
("Forza", mica male come nome)
Sei un guzzista del secolo scorso !

Ripeti assieme a me: Se Moto Guzzi non fa quello che ti piace e per questo pensi di prendere una moto di un'altra marca, allora non sei un vero Guzzista.
Il vero Guzzista ama il custom, il vintage, l'heritage ... e se non gli piacciono, se li fa piacere lo stesso ! Perchè la fede è cieca
:wall:

Sicuro?
Sicuro sicuro sicuro??
:twisted: :twisted: :twisted:

Immagine

Eee mi sa che stavolta ci siamo

Immagine
Manzube BREEDING BULL1200S [MENO TASTIERE E PIU' CAVALLI (by Ticcio)]
Avatar utente
age073
Utente Registrato
Messaggi: 8467
Iscritto il: ven ago 11, 2006 1:04 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: 850 GT California, 1973
Kawasaki W650, 2003
Vespa 150 Lx, 2007
Mi-Val 125 Sport, 1954
Cimatti Bat Boy, 1973

ebbi pure una Suzuki Bandit 600, del 1995
ed ebbi anche una Gilera Arcore 125 "C", del 197boh
Località: Sunny Anconashire

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da age073 »

figaaaaaaa fatta coi lego technics :rollin
ma che davero davero!?!
primo ogni 4 gare, sul podio ogni 2, 1 mondiale ogni 3 anni: VALE 46!
gabrielebig
Utente Registrato
Messaggi: 7547
Iscritto il: lun feb 05, 2007 1:49 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: - V7 '73 -
Località: Brescia

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da gabrielebig »

ilmitico ha scritto: Il vero Guzzista ama il custom, il vintage, l'heritage ... e se non gli piacciono, se li fa piacere lo stesso ! Perchè la fede è cieca [/i] :wall:
Azz... beccato.
Proprio io, che ho una custom-vintage e una vintage-vintage in garage.
Minchia, pure lo scooterino ho, vintage. E la macchina.

Però la sportivaccia ci vuole.
Non venderà, è un segmento fuori moda, ma è una questione di prestigio. Ci vogliono 150cv, anzi 190 veri. E 300 l'ora autolimitati.
MGS1.4, small block con le termiche adattate e maggiorate della DD1.2.
O un V4 1.2

Alè.
Avatar utente
AXIEL
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 959
Iscritto il: mar feb 25, 2020 12:18 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: Solo tricicli a pedali rigorosamente customizzati Guzzi

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da AXIEL »

Fu così che Piaggio si accordò con Santander per servizi finanziari
Shiny Happy Riders Laughing
Avatar utente
Cane
Socio Tesserato 2022
Messaggi: 45471
Iscritto il: dom giu 04, 2006 10:06 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1000
Ex Nevada
Località: Cecina LI

Re: Piaggio e futuro

Messaggio da Cane »

AXIEL ha scritto: gio mar 10, 2022 9:34 am Fu così che Piaggio si accordò con Santander per servizi finanziari
Ottimo...
Non basta fare moto/scooter se non hai una finanziaria che supporta i clienti... :D
Paolo
Rispondi

Torna a “Forum Generale”