California 1400 - Topic ufficiale

L'unico, autentico, inimitabile....
Rispondi
Avatar utente
Yanez72
Utente Registrato
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 28, 2020 12:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 TT e California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da Yanez72 »

intendevo proprio un eliminatore, se puo' evitare di farmi trovare la moto che come succede ora accellera a 3.000 giri in discesa da un tornante stretto (tipo quelli del bocco) sarebbe una soluzione.... per non parlare del cavatappi Pecorile Casina
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Vedi tu, io non ho provato.
Posso solo dirti che una messa a punto accurata ed il motore tenuto allegro rendono il problema meno evidente.
Ti informo anche che ho fatto verificare la mappa centralina ed e' quella piu' aggiornata disponibile presso mamma Guzzi per la mia Cali 1400 del 2013.
Un caro saluto
Avatar utente
Yanez72
Utente Registrato
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 28, 2020 12:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 TT e California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da Yanez72 »

LaNera1400 ha scritto: gio mag 05, 2022 5:42 pm Vedi tu, io non ho provato.
Posso solo dirti che una messa a punto accurata ed il motore tenuto allegro rendono il problema meno evidente.
Ti informo anche che ho fatto verificare la mappa centralina ed e' quella piu' aggiornata disponibile presso mamma Guzzi per la mia Cali 1400 del 2013.
Un caro saluto
Grazie, adesso vedo se fare questa prova, su certe strade è praticamente impossibile in discesa tenerla sopra i 3000 ovviamente parlo di tornanti strettissimi che possono capitare in certi percorsi appenninici.
Di certo se la tengo così perdo il gusto della guida in discesa nel misto impestato che nel mio caso prevede scalo marcia, freno motore accompagnato da freno posteriore. Non ho mai usato in 30 anni di moto centraline o roba simile al più ho decatalizzato...ma con questa moto e con questa gestione del minimo prima di venderla voglio provare...
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Ok, due cose:

1.ho ordinato un filtro aria sportivo Sprintfilter , vi farò sapere cosa cambia.

2.ho il sospetto che il problema sia legato ad una elevata temperatura dei gas di scarico che crea problemi alle sonde lambda.
Una prova che volevo fare, senza eliminare le lambda, e' quella di correggerle con una centralina aggiuntiva tipo la Dim Sport Easy che ho provato su altre Guzzi e funziona bene.
E' ampiamente regolabile e magari una piccola correzione del valore lambda migliora la combustione e fa scendere la temperatura dei gas di scarico.

3. Ho provato una IAT modificata (Quella di Belinassu): migliora l'erogazione con gli scarichi no kat ma nulla cambia rispetto al difetto sul minimo a caldo...e la cosa ha una logica perche' la IAT non influisce sul valore lambda
Avatar utente
Yanez72
Utente Registrato
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 28, 2020 12:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 TT e California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da Yanez72 »

io la prossima settimana se trovo il tempo provo a modificare il segnale lambda tenendolo fermo sul rapporto stechilometrico fisso ottimale poi vi faccio spere se risolve.
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Okki , molto bene ! Io vi tengo aggiornati su cosa cambia con Sprint filter e vi dico anche un'altra cosa che avevo dimenticato: ho fatto lunghi periodi in Francia e con la benzina francese a 98 ottani il problema diventa ancora meno evidente .
Ciao
Avatar utente
bocserronny
Utente Registrato
Messaggi: 3287
Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Touring
Località: Pianeta terra

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da bocserronny »

io sono dell'idea che occorre solo comprare un tappo da mettere al posto del sensore lambda e un ponte che non consenta l'accensione spia errore lambda, al fine di non dare valori errati alla centralina. Logicamente il tutto sarebbe molto meglio con scarico aperto e filtro.
Dimenticavo, se poi si toglie quella cagata di catalizzatore sarebbe una manna per il motore e il pilota.
E' risaputo che le moto senza cat e lambda vanno mille volte meglio.
He59
Utente Registrato
Messaggi: 3321
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da He59 »

...solo per dirvi che uso da anni Spint Filter + IAT Belinassu ed è evidente la miglior fluidità ai bassi; usando la 100 ottani migliora sensibilmente nelle marce lunghe, per dire la sesta si abbassa di circa 10 km/h ...e sparisce il battito in testa senza dover scalare...il "su di giri" a motore caldissimo ed andatura lenta, tipico in strade tortuose montane, non mi pare sparisca anche se mi è capitato solamente qualche volta... al prossimo cambio olio si prova il termointerruttore olio!
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Ogni moto ha la sua storia ....se non non sarebbe una Guzzi ....
Io non ho mai avuto problemi di battito in testa, neppure con scarichi non catalizzati che dopo qualche prova ho sostituito con scarichi catalizzati omologati Mistral: mi soddisfano per sound e prestazioni e la moto resta omologata , preferisco.
La IAT di Belinassu con la configurazione scarichi omologati+filtro aria originale non mi dava benefici evidenti quindi la ho tolta, diventa certamente utile con scarichi no kat e filtro aria piu' sportivo.
In ogni caso scarichi nokat e IAT Belinassu sulla mia Cali non hanno risolto il problema del minimo alto drl quale stiamo parlando.
Attendiamo quindi con piacere gli esperimenti di Yanez sulle lambda !
He59
Utente Registrato
Messaggi: 3321
Iscritto il: dom dic 01, 2013 7:57 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Custom...in gemellaggio con Husky 701 SM
Località: Vicenza

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da He59 »

...ma non avevi risolto con il nuovo termointerruttore???
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Ciao, non ho trovato un termointerruttore compatibile che intervenga a temperatura piu' bassa di quello di serie che interviene a 130 gradi.
Semplicemente, come gia' ho scritto, ho montato un termometro olio ed un interruttore manuale: quando l'olio va a 115 gradi attacco manualmente la ventola radiatore olio ed il problema del minimo alto sparisce o comunque ricompare debolmente.
A me va bene così ma se qualcuno trova soluzioni definitive ancora meglio !
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Il termointerruttore della ventola radiatore olio, che era guasto e non interveniva mai, lo ho sostituito con uno originale...ne ho cercato uno compatibile che lavori a 110/115 gradi ma non ho trovato nulla ...adesso a 115 gradi attacco la ventola con interruttore manuale, a 130 interviene comunque in automatico...Spero di essere stato chiaro
Avatar utente
bocserronny
Utente Registrato
Messaggi: 3287
Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Touring
Località: Pianeta terra

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da bocserronny »

Sarà culo ma io minimo alto a moto calda, fredda, sui tornanti, rettilinei, semafori o battiti in testa non ne ho mai avuti. La mia ha ultima mappa, scarichi Agostini e filtro sprintfilter. Attenzione, viaggio sempre con scarico aperto.
Comunque una buona pulizia del corpo farlallato e azzeramento TPS associato alla giusta regolazione delle valvole a volte fa miracoli.
Avatar utente
Yanez72
Utente Registrato
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 28, 2020 12:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 TT e California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da Yanez72 »

Se lo avesse fatto te ne accorgeresti in certe discese lente con curve strette impestate dove e’ praticamente impossibile tenere il motore sopra i 3.000 giri, se invece non fai queste strade non te ne accorgi. Io le faccio spesso.
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Bocserronny, cortesemente, di che anno/modello e' la tua Cali 1400 ?
Grazie.

In riferimento invece alla messa a punto posso solo dire che nella mia Cali Custom 2013 , nonostante reset dei parametri centralina, messa a punto TPS, diagnosi, valvole registrate perfettamente , corpo farfallato lucidato a specchio, filtro aria nuovo, il fenomeno si attenua molto ma non sparisce.
In un pratica con cattiva messa a punto a motore caldissimo andando piano il minimo resta talvolta accelerato a 3000 giri.
Con messa a punto accurata, sempre a motore caldissimo e quando vai molto piano il minimo tende a galleggiare un po' intorno ai 3000 giri e poi scende al suo valore normale ....Quando compare il fenomeno io attacco con interruttore a mano la ventola radiatore olio e il problema sparisce.
Se qualcuno trova soluzioni migliori faccia sapere e condivida.
Per il resto io ho altre moto ma la Cali1400 per me e' gioia di guida e passione pura , sino a quando riusciro' a guidarla stara' con me.
Avatar utente
Yanez72
Utente Registrato
Messaggi: 136
Iscritto il: ven feb 28, 2020 12:03 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: V85 TT e California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da Yanez72 »

Sono d’accordo Lanera anche io ho altre moto (V85TT e Himalayan) e vorrei anche io risolvere questo problema per poterla guidare serenamente senza l’assillo di trovarmi senza volerlo il motore a 3.000 giri.
Qui le strade sono due o agire sulla ventola abbassando la temperatura del suo intervento magari modificando il segnale di accensione o lavorando sulla Lambda ed evitando un suo intervento correttivo.
Troveremo la soluzione!
Ps di che zona sei? Io Emilia.
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Confine francese, in Liguria.
Ciao
Avatar utente
bocserronny
Utente Registrato
Messaggi: 3287
Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Touring
Località: Pianeta terra

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da bocserronny »

Ragazzi una domandina semplice semplice, di che materiale sono fatte le rondette antivibranti poste tra il paracalore e il collettore di scarico?
LaNera1400
Utente Registrato
Messaggi: 67
Iscritto il: gio ago 06, 2020 2:16 pm
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da LaNera1400 »

Sono rondelle elastiche ondulate chiuse (non spaccate) di acciaio inox .
Ciao
Avatar utente
bocserronny
Utente Registrato
Messaggi: 3287
Iscritto il: mar mag 27, 2008 9:42 am
La/le tua/e Moto Guzzi:: California 1400 Touring
Località: Pianeta terra

Re: California 1400 - Topic ufficiale

Messaggio da bocserronny »

LaNera1400 ha scritto: mer mag 11, 2022 8:19 pm Sono rondelle elastiche ondulate chiuse (non spaccate) di acciaio inox .
Ciao
No, sono rondelle antivibranti resistenti ad alte temperature. Numero 17 della tavola in figura. Considerando il prezzo di ogni singola rondella ( circa otto euro) sarebbe opportuno conoscere il materiale per trovare in commercio opzioni alternative e più economiche.
Immagine
Immagine
Rispondi

Torna a “Forum Generale”